Parco Naturale del Monte San Bartolo a Gabicce

Gabicce Mare è famosa soprattutto per la vicinanza al Parco Naturale del Monte San Bartolo un parco naturale che collega la Romagna alle Marche grazie alla sua estensione di oltre 1600 ettari caratterizzato da bellezze naturali incontaminate.

Il comprensorio si affaccia e cade a picco sulle più belle spiagge della Riviera Adriatica fino a raggiungere le alte quote di San Bartolo, Castellaro fino a Cateldimezzo e Fiorenzulola di Focara.

Numerose sono le specie animali e piante che hanno trovato il proprio habitat naturale in questo incontaminato territorio che è importante luogo di migrazione dell’avifauna per lo svernamento di molte specie di uccelli.

Questa superficie accuratamente tutelata, racconta il suo rapporto con il mare, con la flora, la fauna e con la sua gente.

Le sue più alte quote permettono un incredibile vista sulla costa adriatica, rappresentando un territorio caratterizzato da speroni che cadono a strapiombo sul mare lasciando spazio a bellissime baie incontaminate e riservate, fatte di sabbia fine e dorata ed altre caratterizzata da ciottoli.

Il Parco Naturale del Monte San Bartolo oltre che per la magnifica vista che si apre davanti ai nostri occhi è famoso per gli aspetti naturali molto suggestivi, come le bellissime specie di ginestre che a maggio colorano il territorio di giallo, boschi da esplorare in ripidi sentieri sono l’ideale per escursioni a contatto ed in perfetta simbiosi con la natura.
Da non perdere è la fauna in cui ammirare diverse specie di uccelli marini come il gabbiano, la gavina, la berta minore ed altre diverse specie.